mercoledì 13 aprile 2016

Back on track

La foto è di repertorio e il track non è poi quello ufficiale. Ma di foto è una tra le più belle che ho.
E si ricomincia anche, dopo tanto, a raccontar di corsa.
Sta il fatto che la Malavoglia della corsa è andata a morire dove tutto nacque. Perchè complici le giornate lavorative (corte) e stagionali (lunghe) vado a bazzicare in pista una volta alla settimana. E neanche te ne accorgi che finisci l'oretta che stai lì con un sorrisone, con i vecchi di un tempo ancora più bellamente vecchi, e tanti ragazzi nuovi che vederli correre così elastici e saltellanti sono una meraviglia.
Pure io ci balzello eh. Qualche quattrociento pandiano, qualche mille, doppio mille, trecento, duecento. Tutto a piacere e con gran piacere insomma, come Levriero insegna.
E per fortuna il giro rosso non piace all' Italia che piace. E, con un po' di fortuna, mai piacerà.

E poi pista o no .....di divertimento parlando grande inchino al Grande Turcomanno.

Immenso.
Sempre.
Edi Okan



E a Johnny Cash anche.

   

Nessun commento:

Posta un commento