giovedì 28 aprile 2016

Pensiero Zen (acido e polemico) del giorno

Fa più rumore una 100km in 14 ore che un 10000 in 31'30''.

(Peppiniello .... son con te! Pronto a pigliare pietre....)

2 commenti:

  1. ...a scanso d'equivoci....è sasso nella scarpa per alcuni (e solo alcuni) individui specifici, non per tipologia di gara, ci mancherebbe. Ma dopo 25 anni di corsa, sentirsi dare lezioni da chi corre da un paio d'anni, o poco più, e si fa professore in virtù delle proprie distanze rompe le palle. Stessa cosa è raccontata da un amico. 30 anni che corre in montagna, che ai tempi lo facevano in pochi. E ora fighetti che si autoincensano perchè corrono le Skyrace gli vogliono insegnare come si corre in salita. COnta più l'apparenza signori miei...ahimè....

    RispondiElimina
  2. ah...ora ho capito il senso del post, in effetti non era chiarissimo :-)
    ti segnalo una roba che in qualche modo ha attinenza seepur marginalmente con quanto scrivi letta non ricordo dove, ma che a me piace molto
    c'è chi corre per fuggire da qualcosa, chi corre per inseguire qualcosa, e chi corre per correre ... e qui c'è l'estasi vera

    RispondiElimina